Rincorrersi

È un continuo rincorrersi
come la preda col guerriero,
si conoscono a menadito
l’uno il riflesso dell’altro,
ne segreti ne possibili rallentamenti
distanziati come madre natura impone,
perché ogni sera la si immagina diversa
come se la luna ne plasmasse il risveglio,
ma quello che siamo è la conseguenza
di una folle corsa attendendo il domani.

Maurizio Spreghini 2018 diritti riservati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...