La vita è un’emozione 

Sento il dovere di ringraziarvi per la stima e l’affetto che mi avete dimostrato, sinceramente mi ha commosso al pari della telefonata del Presidente di giuria Paola Bosca, che mi annunciava il primo posto a un concorso di enorme prestigio a cui avevo partecipato. Chi mi conosce sa quanto tenga nascosto questo aspetto della mia vita, un lato che definisco “oscuro” della mia personalità che amo, ma che un giorno, sono certo, svanirà un po com’è arrivato. Una storia lunga la mia che conoscono in pochi e che dal 1995 mi accompagna con tante soddisfazioni interiori. Io nella mia vita di errori ne ho fatti tanti, ma quello che mi ha sempre contraddistinto è la caparbietà, con cui ho camminato e lottato per portare avanti quello a cui credevo. Con la scrittura non si arriva a portare il cibo sulla tavola, ma credetemi in un periodo storico cosi difficile in cui di valori ce ne sono pochi, e soprattutto con la convinzione che il più scaltro e furbo siano da seguire, scrivere delle proprie emozioni o leggere di quelle degli altri vi cambia la vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...