Sfiorami

Il sapore del peccato,
nella maledetta voglia
che mi indica dove amare,
fin a sentirti con la gola arsa
di quel piacere condiviso,
non fermare le tue dita
mentre cingono i miei fianchi,
di quelle voglie se ne riempie la carne
fin a sprofondare nell’orgasmo più crudele,
ovunque si parla di sesso
ma io preferisco come mi sfiori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...